I Forum della Decorazione

Non hai eseguito l'accesso.

#1 22-01-2008 12:09:54

Beppe
Member
Registrato: 22-01-2008
Messaggi: 95

Consigli per un neofita

Ciao a tutti, premetto che non sono "del mestiere", molto umilmente mi cimento spesso nell'effettuare qualche lavoro e nel caso specifico ho deciso di rifare la pittura murale per dare luce e colore ad una casa spenta.
Ho visto i prodotti Graesan ed in particolare Luce e Colore anche se sono ammaliato da s.s.

Mi sono intestardito a voler compiere da me il lavoro semplicemente per imparare una cosa nuova che mi affascina sono però assalita da dubbi e chiedevo un Vs.consiglio su come procedere.

Le pareti della casa sono dipinte a lavabile ma il muro presenta veramente tante imperfezioni, avvallamenti, segni di tracce ed è inoltre molto ruvido.

Ho già acquistato 1 Kg.di Luce e colore per fare delle prove e l'applicazione non mi pare presentare difficoltà volevo però prima di stendere il prodotto, sistemare definitivamente i muri.

Cosa devo usare per lisciare le pareti? Ho sentito parlare di stucco in polvere, in pasta, scagliola ecc.ecc. qual'è il prodotto che mi renderebbe più facile il compito con un buon risultato?

C'è necessità di dare del fissativo prima o dopo la rasatura?

Il muro dopo essere stato trattato è pronto ad accogliere sia la pittura che eventualmente lo stucco decorativo?

So che molti di voi orridiranno al pensiero che un ignorante del settore si butti nell'impresa ma sono veramente incuriosito da qs.tecniche e dai favolosi risultati che ne risultano.

Grazie di cuore a chiunque mi dia un consiglio e.....sostegno morale!!

Non in linea

 

#2 22-01-2008 12:22:47

Massimo
Moderator
da: Civis romanus sum
Registrato: 12-12-2006
Messaggi: 1896
Sito web

Re: Consigli per un neofita

Ciao Beppe, se le imperfezioni sono rilevanti ti consiglio una prima mano con zl25 un prodotto rasante a base si gesso e calce, successivamente una mano o due di stucco in polvere, carteggiare, isolante fissativo. A questo punto puoi partire con il fondo della decorazione scelta. Buon lavoro e inserisci le foto quando puoi.

Non in linea

 

#3 22-01-2008 12:25:58

Red
Moderator
da: ROMA
Registrato: 13-05-2006
Messaggi: 4408
Sito web

Re: Consigli per un neofita

Buongiorno Beppe,
Prima di tutto:
Quì Nessuno ride, togli dalla mente questi pensieri...nessun essere umano è nato già "IMPARATO"
questa è una piccola traduzione di un vecchio detto Siciliano....( Nuddu nasciu n'zignatu)

Per quanto riguarda le prove, falle su dei pannelli, l'mdf va benissimo.
I muri puoi livellarli tranquillamente con uno stucco in pasta, io lo preferisco per una serie di motivi e cioè:
Rispetto a quallo in polvere, è un prodotto migliore, la sua stesura è molto più fluida, non ha grumi e cosa fondamentale spolvera poco.
Se decidi di rasare le pareti completamente, applica il fissativo diluendolo secondo le dosi riportate sulla confezione e  ricordati di dare almeno 2 mani 1 in orizzontale e 1 in verticale.
Dopo di ciò, carteggia con una carta di grana 240 e nuovamente fissativo. dopo di ciò, per qualsiasi tipo di finitura deciderai, ricordati di osservare il ciclo applicativo quindi consulta il manuale dell'applicatore.

Facci sapere se incontri problemi.
In bocca al lupo!
A presto


http://www.youtube.com/watch?v=aRnFFGyAqwA
Chi non ha peccato...Scagli la prima pietra!

Non in linea

 

#4 22-01-2008 12:38:35

Beppe
Member
Registrato: 22-01-2008
Messaggi: 95

Re: Consigli per un neofita

Caspita già 2 consigli!!!! Trooopo buoni.
I muri non sono conciatissimi, qualche avvallamento dovuto a lavori "elettrici".
Dunque in sequenza:

stuccatura diretta su muro
fissativo 2 mani
carteggiare(carta 240)
fissativo

ma dopo aver stuccato non devo carteggiare per livellare?

Ho fatto le prove di stuccatura su un pannello e sul muro del garage, per il pannello in legno ho usato la spatola e sono riuscito a stenderlo abbastanza uniformemente, nel muro del box ho usato la spatola americana (frattazzo)......un disastro.
la spatola piccola flette sotto la pressione e riesce a splamare bene lo stucco, il frattazzo invece essendo rigido lo mangia e lascia solchi.

Diciamo che è la mia tecnica e non l'arnese....avete un consiglio o un sito sul quale possa vedere bene la tecnica?

Per Red: potevi evitare la traduzione, sono nato a Palermo e anche se avevo 3 anni quando sono venuto via e non ci vado da almeno 20, riesco ancora a capire l'idioma!!!!

Ancora grazie

Non in linea

 

#5 22-01-2008 13:07:18

Red
Moderator
da: ROMA
Registrato: 13-05-2006
Messaggi: 4408
Sito web

Re: Consigli per un neofita

aahahah paesano mio...

Allora:

prima di rasare passa 1 mano fissativo.
Poi se le pareti non sono conciate malissimo puoi usare lo stucco in pasta ma lo devi rendere più fluido con dell'acqua, senza esagerare, altrimenti usare quello in polvere , come ti ha detto MAX.
Dopo le due mani, carteggia....e poi 1 mano di fissativo


http://www.youtube.com/watch?v=aRnFFGyAqwA
Chi non ha peccato...Scagli la prima pietra!

Non in linea

 

#6 22-01-2008 14:49:18

Beppe
Member
Registrato: 22-01-2008
Messaggi: 95

Re: Consigli per un neofita

Adesso ci sono, solo un ultima cosa, devo usare necessariamente il frattazzo o posso arrangiarmi con la spatola con la quale mi trovo meglio?

La consistenza dello stucco deve essere quindi appena più fluida rispetto a quella che trovo nello stucco pronto in pasta.

Una considerazione personale, quando ci si riferisce a qs."mondo" in modo distaccato, da esterni,  si ha poca considerazione per questo tipo di lavori e la professione del muratore (non dico del decoratore) appare come un mestiere abbastanza semplice e grezzo.

Nel momento in cui ci si avvicina, tutto ci appare nella sua giusta dimensione e scopriamo che la manualità di qs.professione ha il sapore dei vecchi mestieri e che fondamentalmente è una forma d'arte.

Questa è la mia personale esperienza, il solo interessamento mi ha portato ad avere enorme rispetto per chi pratica questo antico mestiere....non dico il più vecchio del mondo perche non vorrei essere frainteso.....

Cmq ho visto alcuni Vs.lavori e provo ammirazione ed un pizzico di "invidia", complimenti.

Non in linea

 

#7 22-01-2008 15:34:22

Massimo
Moderator
da: Civis romanus sum
Registrato: 12-12-2006
Messaggi: 1896
Sito web

Re: Consigli per un neofita

Devo dire che hai capito subito lo spirito del Forum e di chi vi partecipa. Lo stucco in pasta è molto fine, alcune avallature non le copre come un normale stucco in polvere o come lo zl25. La carta abrasiva da 240 è molto fine pochi la usano e soltanto sullo stucco in pasta, dove è facile carteggiare. Su questo sito puoi vedere alcune applicazioni dello stucco direttamente dai tecnici Graesan ti può aiutare a capire la tecnica della rasatura http://it.youtube.com/Solopittura

Non in linea

 

#8 22-01-2008 16:14:50

Beppe
Member
Registrato: 22-01-2008
Messaggi: 95

Re: Consigli per un neofita

Devo necessariamente fare un pò di tentativo per trovare il prodotto che + si addice alla mia...Inesperienza.

Ho provato stucco in polvere, stucco in pasta adesso proverò anche lo zl25 vediamo con cosa riesco a lavorare meglio.

Un'ultima richiesta, l'uso dell'Americana è indispensabile o posso usare una spatola più piccola?

Per la densità del prodotto seguo esattamente le istruzioni riportate nella confezione?

Non mi ero mai soffermato prima su quanto fosse seducente un muro liscio.........non è che stò andando di testa eh?

Siete molto disponibili, grazie ancora.

Non in linea

 

#9 22-01-2008 18:09:55

paolo63
Member
Registrato: 17-07-2007
Messaggi: 775
Sito web

Re: Consigli per un neofita

usa solo il frattazzo e guarda di fare attenzione alla inclinazione dello stesso.
lo stucco in pasta  e' migliore ed esiste sia a spessore che a finire.
Ti consiglio di usare 1 mano a spessore e la seconda a finire  ( sappi che la seconda la devi tirare bene.
x carteggiare usa la 120 .
la spatola piccola se la usi, nn finisci piu' e d inoltre non livellerai bene.
le spatoline per capirci di colore giallo van bene in angoli poco accessibili.
Auguri


Non ho paura del nemico che mi attacca, ... ma del falso amico che mi abbraccia .
Enigma63

Non in linea

 

#10 22-01-2008 23:18:06

eb.star
Member
da: genova
Registrato: 01-11-2007
Messaggi: 1036
Sito web

Re: Consigli per un neofita

stucco... io ti consiglio il kerakoll h20 a base gesso, in polvere.

E' lavorabile anche se gia' steso per una ventina di minuti e non strappa, ed e' carteggiabilissimo , ottimo per lo spessore da zero a 3 mm , ci fai anche 5 mm .

ciao e buon lavoro

Non in linea

 

#11 23-01-2008 00:44:54

viut
Member
da: roma
Registrato: 14-08-2007
Messaggi: 1689

Re: Consigli per un neofita

Beh,in effetti tutti sanno qual'è il mestiere più vecchio del mondo...e non è certo quello del muratore!
Scusate...non ho resistito!
Viut.

Beppe ha scritto:

Adesso ci sono, solo un ultima cosa, devo usare necessariamente il frattazzo o posso arrangiarmi con la spatola con la quale mi trovo meglio?

La consistenza dello stucco deve essere quindi appena più fluida rispetto a quella che trovo nello stucco pronto in pasta.

Una considerazione personale, quando ci si riferisce a qs."mondo" in modo distaccato, da esterni,  si ha poca considerazione per questo tipo di lavori e la professione del muratore (non dico del decoratore) appare come un mestiere abbastanza semplice e grezzo.

Nel momento in cui ci si avvicina, tutto ci appare nella sua giusta dimensione e scopriamo che la manualità di qs.professione ha il sapore dei vecchi mestieri e che fondamentalmente è una forma d'arte.

Questa è la mia personale esperienza, il solo interessamento mi ha portato ad avere enorme rispetto per chi pratica questo antico mestiere....non dico il più vecchio del mondo perche non vorrei essere frainteso.....

Cmq ho visto alcuni Vs.lavori e provo ammirazione ed un pizzico di "invidia", complimenti.


La bellezza è negli occhi di chi guarda...(con qualche eccezione)

Non in linea

 

#12 23-01-2008 09:02:13

Beppe
Member
Registrato: 22-01-2008
Messaggi: 95

Re: Consigli per un neofita

Per l'appunto........anche se in senso figurato molte figure "professionali" ci si avvicinano....

Non in linea

 

#13 25-01-2008 22:14:02

Red
Moderator
da: ROMA
Registrato: 13-05-2006
Messaggi: 4408
Sito web

Re: Consigli per un neofita

Ragazzi? che succede?
Beppe come va il lavoro?
Che prodotto stai usando per rasare le pareti?


http://www.youtube.com/watch?v=aRnFFGyAqwA
Chi non ha peccato...Scagli la prima pietra!

Non in linea

 

#14 28-01-2008 10:52:50

Beppe
Member
Registrato: 22-01-2008
Messaggi: 95

Re: Consigli per un neofita

Ciao RED!!
Comincerò stasera dal bagno, ho acquistato uno stucco in polvere per rasature, ieri sera ho dato l'isolante.

Speriamo bene......ho guardato i video su youtube ma purtroppo quando spiega come distribuire lo stucco, come trattare le giunture, il video si interrompe.
Mi sembra di aver capito che si deve fare circa 1mq x volta, movimento partendo da sx, una volta steso non si continua nello stesso senso ma da dx, spero di aver capito bene.

Ho anche sentito che è meglio non usare la carta vetrata, sarebbe bello data la povere che si crea ma penso che bisogna essere dei Maestri per produrre un muro liscio solo con frattazzo e spatola!!!

Non in linea

 

Footer forum

Powered by PunBB
© Copyright 2002–2008 PunBB